Una settimana di attesa per scoprire l'esito della spedizione nonsense oltre la Barriera sarebbe stato troppo e, per fortuna, i dipendenti della HBO ne hanno combinata un'altra. Dopo i precedenti leak dovuti agli attacchi hacker...

Cosa sarà successo a Jaime Lannister? Sarà morto o sarà stato fatto prigioniero?
Scopriamolo prima di subito nella (psico)analisi di Game of Thrones 7x05!

Riuscirà Danererys nata dalla minestra, regina dei sandali e dei primi uomini a mettere a segno una vittoria nella guerra contro la regina vagina Cersei? Scopriamolo subito nella (psico)analisi dell'episodio 7x04 di Game Of Thrones.

Senza troppi giri di parole l'episodio 7x03 di Game of Thrones si apre con lo sbarco di Jon Snow a Roccia del Drago e noi ci tuffiamo subito nella (psico)analisi, non prima di aver avvisato i naviganti.

Sponsorizzata

Torniamo a Westeros per parlare (con tanti spoiler) dell'episodio 7x02 di Game of Thrones e riprendiamo le fila del disorso esattamente da dove ci eravamo lasciati: Daenerys Santanché LaQualunque nata dalla Minestra è nel suo pied-à-terre di Roccia del Drago e, davanti al grande tabellone del Risiko, sta giocando in remoto con la regina vagina Cersei.

La nostra villeggiatura nei Sette Regni - che ogni anno iniziava puntualmente tra marzo e aprile - ha tardato ad arrivare ma finalmente, a luglio inoltrato, l'inverno è giunto sui nostri schermi e siamo sulla soglia dell'epico epilogo della più colossale serie TV mai realizzata. Ma, prima di fare un po' di inevitabili e genuine considerazioni su quello che abbiamo visto e che speriamo di vedere, ritorna il solito appuntamento con la (psico)analisi dell'episodio che, manco a dirlo, è zeppa di spoiler.

Spider-Man è alla ribalta cinematografica da ormai 15 anni e, in barba alla sovraesposizione, in questo lasso di tempo sono usciti ben 6 film che lo vedono protagonista.

Prima ancora dell'uscita nelle sale, viene spesso fuori, come una sentenza, la percentuale ottenuta da un film su Rotten Tomatoes. Vedi quello che è accaduto con Batman V Superman e Suicide Squad o con il recente sfortunato capitolo inaugurale del Dark Universe della Universal: La Mummia con Tom Cruise. Tutti bollati come flop ancor prima della risposta del pubblico e, di conseguenza, del box office.

Wonder Woman, finalmente, ha vinto la maledizione di Rotten Tomatoes che affliggeva i film Warner su licenza DC Comics che - dopo la trilogia del Cavaliere Oscuro di Nolan e con la successiva inaugurazione dell'universo filmico condiviso (il DC Extended Universe) - venivano puntualmente massacrati sull'aggregatore di recensioni statunitense. I complottisti della prima ora, quelli che "La Disney è la proprietaria di Rotten Tomatoes!!!1!", ora sono spiazzati come un terrapiattista che venga portato su una stazione orbitante per mostrargli che la Terra è rotonda.

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via