Bentrovati, amici e nemici di The Walking Rec. Ci siamo lasciati 7 giorni fa con l'urlo di Rick che tuonava: "Aprite il cancello!" e già alcune ore prima della messa in onda, i fidati Dick & Cok ed io, vi avevamo svelato perché lo Sceriffo avesse una certa urgenza di rientrare a casa:

 

Siete tutti un fremito dopo il finale dello scorso episodio di #TheWalkingDead?Bene,dopo un intenso brainstorming, Dick...

Posted by The Walking Rec on Domenica 8 novembre 2015

Ma, prima di mostrarci Rick che corre al cesso (un'evacuazione che, vedrete, avrà delle conseguenze), l'episodio si apre nel peggiore dei modi con l'incubo di ogni dermatologo: il volto martoriato dalle rughe di Deanna Bignardi. Le retine dello spettatore, straziate alla vista di cotanto scempio, chiedono pietà. 

Un primo piano, questo, che rappresenta senza dubbio alcuno il picco più horror raggiunto dalla serie in 6 stagioni.

Deanna, invece di andare a suicidarsi dentro il cassonetto dell'umido, va in giro silenziosa (e brutta) e, dopo qualche ora di vagabondaggio, si imbatte in un pomposo sermone di Rick.

Lo Sceriffo Sciroccato utilizza la solita vecchia tecnica dello scarica barile per far credere di non essere responsabile del rapido ed inesorabile declino della ex-ridente Alexandria, anzi sostiene, contro ogni evidenza, che il fatto che ci siano solo una sparuta dozzina di sopravvisuti sia merito suo.
E, come se non bastassero i vaneggiamenti di Rick, anche Placido Porgilaltraguancia interviene per difendere l'indifendibile Sceriffo Sciroccato.

Rick, totalmente scagionato da Placido, si reca da Parrucchiera Chiavabile con l'animo leggero dai sensi di colpa che non ha mai avuto. I due hanno un rapido scambio di battute:

Lasciamo Rick e Parrucchiera Chiavabile al solito Momento Flirt per ritrovare i loro due figliuoli protagonisti di un nuovo straziante siparietto della serie Carl's Creek: stavolta Carl, impegnato nel cosplay di un playmobil, sfoga contro Dawson, il figlio di Parruchiera Chiavabile, perché quest'ultimo si rifiuta - GIUSTAMENTE - di andare nel bosco a salvare quella mangiatartarughe un po' cessa di JoeyPotter.

Dopo gli scazzi puberali dei ragazzi di Carl's Creek, ci spostiamo al negozio di alimentari dove la responsabile della dispensa, Teresa l'Obesa, ha qualche problema a gestire i clienti che invocano a gran voce un 3x2 sulla Passata Rustica. 

A risolvere la situazione interviene il figlio di Deanna Bignardi, meglio noto come Ipocrita Bignardi

Nel frattempo, Deanna, a cui alcune puntate fa Maggie aveva fatto notare di essere tale e quale a Frank Langella quando faceva Skeletor nel film dei Masters...

...in evidente stato confusionale si convince davvero di essere Skeletor e realizza anche lei un bel cosplay, senza peraltro alcun bisogno di make up.

Per sconfiggere He-Man, appena tornata a casa, Deanna Skeletor Bignardi mette nero su bianco un geniale piano d'azione: 

Nel frattempo sulle indistruttibili mura di cinta di Alexandria, dei talentuosi writer lanciano messaggi subliminali.

Nel tentativo di fare chiarezza sulla sorte del marito Glenn Grant (che, ahimé, sarà ancora vivo), Maggie Patata dopo essersi fatta una bella doccia ed aver indossato un toppino scollato, si tuffa nelle fogne insieme a Placido Porgilaltraguancia per bypassare la mandria di zombie che cinge d'assedio Alexandria. Qualcosa però va storto: lo stronzo sganciato da Rick ad inizio episodio (ve l'avevo detto che era importante!) era talmente grosso da essere diventato senziente, il suo nome è Oronzo lo zombie stronzo

Nonostante sia già beniamino del pubblico, Oronzo viene ucciso brutalmente da Placido Porgilantraguancia e così Rick non verrà mai a sapere del triste fato della sua fecale progenie. Maggie, dopo questo momento di tensione, e resasi conto che anche l'uscita dalla fogna è bloccata, si confida con Placido: è incinta. Speriamo non di Glenn.

Comunque sia, tutto quello di cui abbiamo parlato finora è assolutamente secondario. Il vero momento clou dellepisodio è il prepotente ritorno della beniamina di pochi nessuno: la Dottoressa Panic Station. Una forte obesa laureata in chirugia dei cassetti Ikea che è diventata medico del villaggio grazie alla raccomandazione di un cugino assessore. 

Ed è grazie a lei che assistiamo ad un momento di medicina semplicemente straordinario, roba che neanche in E.R. Medici in Prima Linea: dopo aver letto le istruzioni del Sapientino Scienze, la dottoressa Panic Station piazza un bel siringone in una ferita suppurata ed aspira un po' di pus. 

La dottoressa Panic Station, incontrastata protagonista dell'episodio, se ne compiace come se avesse appena trapiantato un cuore e, inspiegabilmente inebriata dalla gioia di aver aspirato del pus (!), col suo bel faccione rotondo va a dare una vigorosa limonata al cadetto Tette Mahoney offrendoci così il bacio lesbico meno sensuale di sempre. Questo perché, seguendo i dettami di Grey's anatomy, se c'è un medico in un telefilm deve chiavare o quantomeno finire a lingue in bocca col primo che capita.

In chiusura di puntata, prevedibile come uno svarione della difesa del Milan, arriva l'attesa copula tra Rick e Parrucchiera Chiavabile. E già immagino voi squallide fangirls che vi sbrodolate davanti alla TV...

Deanna Bignardi riuscirà a regnare su Eternia?
Gli sceneggiatori si ricorderanno che - di base - questa era pur sempre una serie horror e dunque non bastano uno zombie fatto di letame ed una siringhetta di pus? 
Per darci qualche brivido ci mostreranno la dottoressa Panic Station che si depila l'inguine?

Queste e molte altre risposte del tutto inutili potrete trovarle nel prossimo appuntamento con The Walking Rec.
Ma p
rima di salutarvi, vi ricordo che se volete evitare che la dottoressa Panic Station venga a casa vostra ad infilarvi un bel termometro rettale e, magari, provi a limonarvi per la gioia di aver prescritto la Tachipirina, vi tocca mettere un like alla pagina facebook più autorevole dell'internet. La mia: 

puntata inutile se non per una recensione di TWR che spacca nonostante il piattume proposto sta settimana

#2

Si, sono stati 40 minuti di vuoto pneumatico. Ed è anche la conferma che il plot della season première (il colossale Cazzata Time ® con liberazione della mandria di zombie) ce lo porteremo dietro fino al finalino di midseason, la 6x08...

#3

Grande come al solito sei riuscito a farci piegare dalle risate pur con una puntata che poteva essere racchiusa con una pagina vuota... il nulla totale...quasi quasi rimpiango la capretta tabata!!!! (Da milanista invece ti ringrazio per avermi ricordato di quanto faccia cacare la nostra difesa come se gia la scoppiettante puntata di twd non bastasse


Visualizza Altro
#4

Simone, ti faccio una rivelazione: anche io sono milanista...

#5

In questo caso ti sono vicino...

#6
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via