Sei anni fa, gli uomini di un commando disorganizzato operanti in Georgia vennero premiati ingiustamente dagli ascolti. Fuggiti da una prigione di massima sicurezza, si rifugiarono ad Alexandria vivendo in precarie condizioni igienico-sanitarie. 
Sono tuttora seguiti dai telespettatori, ma se avete un problema che chiunque può risolvere, e se riuscite a trovarli, forse potete ingaggiare il famoso cazzatA-Team! 

Bentornati al più classico degli appuntamenti di TWR, quello da cui tutti i vaniloqui, le parole al vento e gli sputi controvento ebbero inzio: la (psico)analisi di The Walking Dead!
Come ben sapranno quelli di voi che mi seguono già dalle scorse stagioni, ho spesso battuto su un elemento ricorrente della serie: il leggendario Cazzata Time ® di Rick. Bene, per questa season premiere, Rick ed i suoi Orfani di Cervello © hanno fatto le cose in grande: l'intero episodio è un gargantuesco ed epico Cazzata Time ® di un'ora. Un "piano" del tutto privo di logica orchestrato dalla instabile mente dello sceriffo sciroccato, che si dimostra, a conti fatti, probabilmente la peggiore idea mai partorita da un personaggio televisivo...
Anche peggio di quella volta che Jack di Lost decise, al grido di 'We have to go back!', di prendere un volo di linea per schiantarsi, consapevolmente e per la seconda volta, sulla stessa isola deserta.

-Ehi, aspetta! Perché il Cazzata Time ® è in bianco e nero? -
Perché la puntata si svolge su due piani temporali e lo showrunner, resosi conto che il montaggio così com'era avrebbe generato importanti cortocircuiti al sistema nervoso dello spettatore (o ritenendo lo spettatore stesso un coglione, fate vobis), ha deciso di rendere i flashback in bianco e nero, switchando a piacimento.
Probabilmente aveva visto da poco un video dei The Pills.

Ma tornando alla stringente attualità, il problema che gli Orfani di Cervello © devono risolvere in questa puntata è il seguente: ci sono un dozziliardo di zombie in una cava (la cui estensione è delimitata dall'area in giallo) e sono bloccati - ad entrambe le uscite della suddetta cava - da due coppie di camion (indicati con frecce rosse).

Dopo essersi consultato con Will Hunting Genio Ribelle e con Giovanni Muciaccia di Art Attack, Rick ha elaborato un "piano" e lo va ad esporre a casa di Deanna Bignardi che, ancora a lutto per la morte del marito (noto al grande pubblico come ingegner Perplessi), si dimostra una donna di polso.

Il piano di Rick prevede una terapia tapioco e la successiva liberazione degli zombie (?) che, docili e mansueti, seguiranno Zucchero 'Daryl' Fornaciari inebriati dalle intense esalazioni provenienti dal suo sottopalle radioattivo. Anche perché, vi ricordo, che Daryl è riuscito finora a sottrarsi alle attenzioni del suo acerrimo nemico: la doccia. 
Il professor Grant osserva compiaciuto la scena sul ciglio della strada... 

Ma il piano di Rick suscita diverse reazioni nella comunità.
C'è chi, come Prete Braveheart, è colto da un improvviso rilascio degli sfinteri...

C'è a chi frega cazzi, come nel caso Glenn Grant lo Stitico e mugliera patata:

E poi c'è chi si fa venire il broncetto, come nel caso di Polemico Di Giornata, il classico imbecille caga-dubbi con l'aspettativa di vita di un ultraottantenne dentro uno Sharknado.

Ma Polemico Di Giornata, che tramava alle spalle di Rick, viene subito rimesso in riga dallo Sceriffo Sciroccato con un Momento Ezechiele 25:17...

Bruce 'Morgan' Lee, l'uomo che un giorno si è svegliato e - non si sa come - conosceva il kung fu, è compiaciuto:

A questo punto, prima di dare il via al "piano", lo Sceriffo concede un po' di spazio al suo alter ego latin lover - Rick er Provola - e si prende una piccola pausa per andare a flirtare con Parrucchiera Chiavabile, la vicina disinibita a cui ha ucciso il marito da tipo 5 minuti. Lei si dimostra una donna tutta d'un pezzo che sta ancora elaborando il lutto per l'omicidio del coniuge.
O forse no...

Durante le prove generali del "piano", però, uno dei camion che bloccava l'uscita della cava casca nel burrone. Quando si dice la sfiga. Lo Sceriffo, che non aveva fatto in tempo ad avvertire la DIGOS, ci tiene ad aumentare il coefficiente di difficoltà e fa liberare anche l'altra uscita, spostando VOLONTARIAMENTE un camion. Così, tanto per dare un po' di pepe...

Il deflusso degli zombie avviene ordinato e in fila indiana, grazie a dei check point realizzati con palloncini colorati e ad un copioso lancio di razzi di segnalazione...

Memorabile, inoltre, la trovata di farli sbattere contro la lamiera per far eseguire alla mandria di zombie una curva a gomito. 
Intanto nella macchina che affianca Daryl, Abraham il Roscio e Sasha Turbamenti fanno una gara per dimostrare chi abbia il disagio mentale più vistoso. Contestualmente Michonne e Bruce 'Morgan' Lee hanno un risibile battibecco da happy family con argomento barrette energetiche e burro di arachidi. Ed è a questo punto che il corteo viene interrotto! Prima perché Polemico Di Giornata si fa mangiare la faccia da uno zombie e poi perché, improvvisamente, qualcuno inizia a suonare il clacson da Alexandria: sembra che Eugenio abbia parcheggiato in doppia fila. 

Il risultato è che trentordicimila zombie si dirigono ad Alexandria. Per lo Sceriffo Sciroccato è un trionfo: è il suo Cazzata Time ® più riuscito di sempre, perché lui adora i piani mal riusciti. In pratica è l'ennesima conferma che Rick è l'esatto opposto di Hannibal Smith.

A fine puntata, il mio cane Santino, che è il cugino di terzo grado di MacGyver, mi ha domandato scettico:

Come dargli torto?

Quando si consumerà la copula tra Rick e Parrucchiera Chiavabile?
Bruce Morgan Lee continuerà per tutta la stagione a lucidare il manico del suo mocio Vileda?
I dialoghi di Abraham inizieranno ad avere una parvenza di senso logico?

Queste e molte altre imprescindibili risposte nel prossimo appuntamento con The Walking Rec.
E, ovviamente, passate per un like su Facebook cliccando qui sotto, altrimenti vi mando Rick a casa a sistemare l'impianto elettrico e la lavatrice. Lui dice di avere un "piano"...

Torna the walking dead e subito a leggerti sei un grande

#1

Grazi Simone!

#2

Amo Twd e amo gli articoli di Vincenzo. Forse ho dei problemi seri. Grandissimo Vincee

#3

C'è qualcosa di profondamente sbagliato in te, Davide!

#4
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via