La 20th Century Fox ha chiuso un accordo per acquisire da Hasbro i diritti del popolarissimo gioco di carte fantasy Magic: The Gathering. L'intenzione della Fox è quella di sviluppare un'epica e duratura saga cinematografica e, dunque, lanciare un nuovo franchise che possa avere la portata di saghe come quella di Harry Potter o de Il Signore degli Anelli.

Gli studios hanno affidato il progetto a Simon Kinberg, sceneggiatore/produttore della Fox che lavora anche alle trasposizioni sul grande schermo dei film con protagonisti X-Men e Fantastici Quattro. Kinberg avrà il ruolo di grande architetto del franchise e dovrà programmare le pellicole ispirate a Magic.

Magic, lanciato nel 1993 dalla Wizards of the Coast, è il gioco di carte più praticato al mondo con una enorme pletora di appassionati e numerosissimi tornei organizzati in tutto il globo.

Mah...non mi convince granché non penso che andrei al cinema a vedere un film sulle Magic...xò aspettiamo e vediamo che ne viene fuori

#1

Sinceramente...penso che sia una grande idea...certo immagini che nn si dovrà prendere alla lettera le regole che hanno caratterizzato questo gioco...ma sinceramente la vedo dura toppare in pieno con questa saga...

#2

Bo forse le ho seguite poco io anche se ciò giocato un bel pò...ma un film su un gioco di carte x quanto può essere fantasy sinceramente non mi convince....poi o stiamo a vedere

#3

mah...se dopo che hanno fatto la trilogia del Signore degli Anelli...sono riusciti a inventarsi anke un gioco da tavolo...sinc nn la vedo tanto dura fare il contrario...hanno fatto anke un filn di Doungeons and Dragons...però nn l'ho visto quindi nn saprei dare un giudizio...


Visualizza Altro
#4

hahahahaha x fortuna che non lo hai visto è veramente una porcata....e poi cmq fare di un film un gioco di carte è un conto ma il contrario non so....

#5
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via