Thanos è un villain che sta assumendo una posizione sempre più centrale nell'universo Marvel. Lo abbiamo da poco visto sulle pagine di Avengers e sarà assoluto protagonsita del crossover intergalattico di Jonathan Hickman Infinity, senza dimenticare il ruolo che sicuramente andrà a ricoprire nelle prossime pellicole Marvel Studios. 

Con l'avvento del Marvel NOW! la Casa delle Idee ha pertanto deciso di realizzare una miniserie in 5 numeri firmata Jason Aaron e Simone Bianchi, che raccontasse le vere origini del sanguinario villain creato da Jim Starlin. Mini che viene proposta da Panini in due albi dal titolo L'Ascesa di Thanos nella collana Marvel World.

Thanos nasce su Titano ed è il figlio di due Eterni, Mentore e Sui San. E' qui, sulla più grande luna di Saturno, che le vicende di Thanos Rising raccontate da Jason Aaron prendono il via con la nascita del Titano pazzo.

Affetto da un'anomalia genetica, Thanos, è un freak, un reietto rifiutato dalla sua stessa madre ma, nonostante il suo aspetto inquietante, è dotato di un'intelligenza straordinaria.
Aaron, che fa frequente ricorso ad una efficace narrazione in terza persona, umanizza il Titano dipingendolo come un assassino che uccide nella vana ricerca della conoscenza e nel nome di un amore che mai riuscirà a far suo.

Per quanto riguarda il comparto grafico, l'inconfondibile ed elegante stile pittorico di Simone Bianchi fa centro ancora una volta, contribuendo a fornire un'atmosfera onirica che ben si sposa con una storia di tipologia "origins" come Thanos Rising.

Insomma, da queste prime battute, L'Ascesa di Thanos si presenta come una miniserie ben costruita, un'affascinante finestra sul disturbante e sanguinoso passato di uno dei peggiori serial killer del Marvel Universe.

Comprato e piaciuto ;D!!

#1
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via