All'Image Expo 2013 sono state tantissime le novità annunciate da quella che ormai rappresenta la terza forza del comic made in USA: da The Walking Dead a tante nuove serie realizzate da Straczynski, Aaron, Remender e Fraction!

Partiamo con il fumetto record di vendite di casa Image: The Walking Dead di Robert Kirkman. Per il decimo anniversario del suo zombie survival-horror, Kirkman lancerà un nuovo lunghissimo story-arc (costituito da più di 12 albi) dal titolo All Out War.
Il nuovo arco narrativo partirà ad ottobre ed avrà cadenza quindicinale per ben 7 mesi!

Ed Brubaker insieme a Steve Epting, suo partner sulla famosa run di Captain America, lancerà una spy-story dal titolo Velvet: la protagonsita, Velvet Templeton, sarà una sorta di miss Moneypenny richiamata sul campo dopo anni di lavoro dietro una scrivania.

Tanti gli annunci riguardanti il sempre prolifico JM Straczynski: una miniserie in 6 uscite con Bill Sienkiewicz ai disegni intitolata Alone ed il "trasloco" di Dream Police e The Book of Lost Souls, entrambe finora pubblicate sotto l'etichetta Marvel Icon, alla Image.

Ritorno alla Image anche per Rick Remender con due nuove serie: Black Science disegnata da Matteo Scalera (sequel di Fear Agent di Remender, Tony Moore e Jerome Opena) e l'interessante Deadly Class, storia di giovani assassini con atmosfere da teen movie scolastico anni '80. Questo il plot:
"1987. Benvenuti nel liceo più brutale sulla terra, dove le principali famiglie criminali da tutto il mondo inviano la nuova generazione di assassini perché vengano addestrati. L'omicidio è un'arte. Uccidere è un mestiere. Al liceo King's Dominion per le arti mortali, il pugnale nella schiena non è sempre metaforico."

Matt Fraction realizzerà Ody-C, una sorta di Odissea spaziale: dopo una colossale guerra nel cosmo, i vincitori torneranno a casa ma dei superesseri celestiali ostacoleranno il ritorno a casa dell'eroe, o meglio, dell'eroina. Fraction ha infatti annunciato che i classici personaggi maschili dell'Odissea diventeranno donne e viceversa.

Restando sempre in tema di sceneggiatori Marvel, anche Jason Aaron ha pronta una nuova serie per Image, è Southern Bastards disegnata da Jason Latour. Si tratta di una crime story ambientata in un Alabama immaginario pieno di vecchi bastardi, il tutto condito da una squadra di football di vampiri. Il villain principale non poteva non essere l'allenatore di football del liceo.

Infine il sempre modesto Mark Millar, dopo Jupiter's Legacy, ha dichiarato di avere in cantiere il progetto più ambizioso cui abbia mai lavorato, una intera linea di nuove serie che vedrà la luce a gennaio 2014.
Queste le sue misurate parole: "Se Jupiter's Legacy è stato come Watchmen, questo sarà il Marvel Universe del 21° secolo".

Dream Police e The Book of Lost Souls sono già stati pubblicati da Icon? Quanti numeri?
Siete sicuri che Black Science sia il seguito di Fear Agent? Dove si può leggere la notizia?
Sto iniziando a odiare Millar e la sua modestia. Credo che non acquisterò più niente di suo.


Visualizza Altro
#1

Confermo tutto, Dream police è uno one-shot, Book of lost souls 6 uscite (entrambi etichetta Icon). Per gli annunci Image, fonte CBR: http://www.comicbookresources.com/?page=article&id=46396

#2

Ma quelle di Strac, quindi, sono ristampe?

#3

No, lui possiede i diritti delle due serie e le trasferirà alla Image sfruttandole per nuove storie.

#4

Ok, thx.

#5
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via