Il serial TV Legion prodotto da Fox e Marvel Television con protagonista David Haller alias Legione, il mutante di classe omega figlio del più noto professor Charles Xavier, sarà ambientata nello stesso universo narrativo dei film degli X-Men. A confermare la notizia è stato Bryan Singer all' Edinburgh Television Festival:

Doug Liman, già regista di The Bourne Identity e Edge of Tomorrow, lascia Gambit, la pellicola annunciata da 20th Century Fox sul mutante Marvel che avrà per protagonista Channing Tatum.

Il celebre attore Ian McKellen in una recente intervista a DailyMail ha raccontato un divertente retroscena occorsogli nel 2013.

Come molti di voi sapranno, il monologo di Negan che ha chiuso la sesta stagione di The Walking Dead è stato censurato per la messa in onda televisiva. Il discorso è infatti stato ripulito dai 'fuck' caratteristici del modo di parlare del personaggio. Nel blu-ray del cofanetto della stagione 6, però, è possibile ascoltarlo nudo e crudo con ben 23 tonanti 'fuck' in 10 minuti.

Sponsorizzata

Silver Surfer, il solitario ex araldo di Galactus, sta solcando lo spazio profondo sulla sua tavola. Per una pura casualità si imbatte nell'Impericon, il palazzo impossibile...

Nell'ambito dell'ennesimo rilancio che vedrà coinvolto il parco di testate Marvel dopo Civil War II, ribattezzato anche stavolta Marvel NOW, ci sarà un nuovo Iron Man.

Spider-Man: Homecoming sarà un high school movie, lo ha precisato il regista John Watts durante il panel dedicato al San Diego Comic Con. In quest'ottica non stupisce la scelta di un'attrice e cantante della scuderia Disney: si tratta di Zendaya, protagonista di K.C. Agente Segreto per Disney Channel ed interprete di altri film della casa di produzione di Topolino.

Il sequel di Blade Runner aggiunge un altro grosso nome al cast: stiamo parlando del premio Oscar Jared Leto, attualmente al cinema con Suicide Squad in cui interpreta i panni del Joker.

Suicide Squad è uno dei film più repentinamente massacrati dalla critica USA nell'era di Rotten Tomatoes. Già a 24h dalla prima proiezione contava quasi 100 reviews con un poco lusinghiero 33%, precipitato nei giorni successivi al 26%. Per contro, il film scritto e diretto da David Ayer sta avendo un incredibile successo al botteghino: con 135 milioni negli USA al week end di debutto è il miglior incasso al primo fine settimana per un film con Will Smith (uno abituato ai big money al box office) e, persino in Italia, nonostante sia arrivato in sala sabato 13 agosto ha già incassato oltre 1 milione di euro.

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via